[Tips] Food photography

June 04, 2013  •  1 Comment

Qualche giorno fa, durante una lezione di fotografia, una ragazza mi ha chiesto di parlare di food-photography. Non volevo parlare di questo argomento, ma è stato intrigante rifletterci e sperimentare qualcosa. Di seguito vi riporto in sintesi quanto detto durante la lezione successiva.

Food. Ice-cream Cake. Carmine Flamminio

Fotografare il cibo, durante la nuova era del "tutti fotografiamo", è diventata una delle attività di maggior richiamo dei giovani fotografi. Attraverso smartphone, tablet e macchine fotografiche puntiamo gli obiettivi verso i nostri piatti e scattiamo decine di migliaia di foto in tutto il mondo, tutti i giorni.

Illuminazione? macro? quale ottica? quale cibo fotografare. La risposta è fotografate quello che mangereste! Quello che vi piace! Se dopo aver scattato vorreste strappare dallo schermo l'immagine e morderla ancora, allora avete raggiunto il vostro scopo.

Fragole. Carmine Flamminio

So bene che la risposta è semplice, banale, ma vi assicuro che la risposta è tanto naturale quanto naturale è l'arte del "gustare" il buon cibo, di mangiare in compagnia, del cibo.

Buon appetito... ma non finisce qui. Sotto 5 consigli utili!

Chocolate tower. Carmine Flamminio

1. Fotografare frutta e verdura freschissimi. Parlando di fotografia pubblicitaria sembra scontato,  ma attenzione alle imperfezioni della buccia: potrebbero attirare l'attenzione di chi guarda e far distogliere lo sguardo dal prodotto.

2. Pulite i piatti prima e dopo l'impiattamento. Generalmente le superfici dei piatti sono riflettenti: è importante che risultino puliti per far sì che la luce rifletta in modo uniforme

3. Semplicità. Composizioni semplici. Non aggiungete "cose" che distolgano l'attenzione dal prodotto. Oggetti colorati possono riempire la foto ma bisogna fare attenzione all'effetto "arlecchino".

4. L'elemento umano. Aggiungere una mano, in generale un elemento umano alla foto può risultare a volte attraente e aggiungere realismo.

5. L'angolazione. Prima di scattare la foto provate a immaginare cosa volete mostrare. Osservate il piatto, il cibo, per qualche secondo in silenzio e poi spostatevi e inclinatevi. Coglierete particolari che vi erano sfuggiti prima, con la possibilità di realizzare foto veramente uniche e attraenti.

food ice cream chocolate cake. Carmine Flamminio


Comments

Filippo(non-registered)
Avevi visto questo articoletto su repubblica.it?
http://www.repubblica.it/tecnologia/2013/05/10/news/instagram_e_il_cibo_rapporto_controverso_fotografare_i_piatti_pu_indicare_disordini_alimentari-58414845/
Anche se le considerazioni della dottoressa Valerie Taylor non mi sembrano così profonde.
Qualunque sia l'argomento, cibo o altro, se " un utente diventa monotematico ed esclude tutte le altre componenti dalla sua condivisione di informazioni" probabilmente ha qualche problema ma non per il cibo ma perché monotematico!
No comments posted.
Loading...

Carmine Flamminio

info@flamminio.it

2015 Rome

Subscribe
RSS
Archive
January February March April May June July August September (14) October (2) November December
January February (4) March (4) April May June (1) July (1) August September October November December
January February (1) March April (1) May June (1) July (1) August September (2) October November December
January February March April May June July (4) August September October November (1) December
January (1) February (3) March April (1) May (1) June July August September October November December