[Diario di bordo] Stuart Franklin e il suo workshop

April 02, 2014  •  Leave a Comment

L'agenzia Magnum ha organizzato dal 26 al 30 settembre 2013, a Parigi, un workshop foto-giornalistico tenuto da Stuart Franklin (clicca qui per maggiori informazioni).  

Chi non conosce Stuart Franklin può leggere qualcosa su di lui nella sua pagina Magnum. Alla sua biografia aggiungo che è una persona gradevolissima, di buona compagnia, educata e simpatica, con una particolarissima visione del mondo: caratteristiche che fanno di lui un uomo interessante.

Il workshop recitava letteralmente: "gli studenti saranno impegnati in una dei due possibili assignment fotografici a Parigi, seguiti da una critica costruttiva e dal sostegno attivo nel campo della fotografia, story-telling, photo-editing e post-produzione."

I possibili temi erano due "A sense of place" and "Helping others". Entrambi mi sembravano interessanti, ma personalmente, per le mie esperienze precedenti, avevo scelto di impegnarmi sul secondo. Carico del fatto che stavo per affrontare un workshop in Magnum, mi sono buttato a capofitto nella ricerca di storie e possibili assignment e una volta individuati alcuni luoghi da fotografare li ho comunicati alle persone che a Parigi organizzavano il workshop e ho inviato email e richieste di incontro ai responsabili dei centri che volevo raccontare.

Purtroppo le cose non son andate come avrei voluto e la Magnum è riuscita a far ben poco per me - come per la maggior parte degli altri fotografi. Ciascuno di noi ha dovuto inventarsi cose più o meno interessanti e alla fine è venuto fuori un lavoro collettivo un diverso dalle aspettative. Sono stati realizzati lavori di street-photography più o meno originali, più o meno belli. Personalmente non sono rimasto soddisfatto del risultato raccolto, ma l'esperienza è stata comunque unica.

Riconosco che sono giorni importanti, di crescita professionale, artistica e umana. Sono tornato a casa arricchito di tante cose e ho portato un bagaglio pieno zeppo di nuovi amici: Angelo Cirrincione, Georg Pagenstedt, Tim Fisher, Matthew DeMaio, Vladimir Dachevski, Monika Chilicka, Laurent Scheinfeld e Murat Hamzacebi.

Di seguito i lavori prodotti e raccolti in un libro.

(photo by Carmine Flamminio)

 


Comments

No comments posted.
Loading...

Carmine Flamminio

info@flamminio.it

2015 Rome

Subscribe
RSS
Archive
January February March April May June July August September (14) October (2) November December
January February (4) March (4) April May June (1) July (1) August September October November December
January February (1) March April (1) May June (1) July (1) August September (2) October November December
January February March April May June July (4) August September October November (1) December
January (1) February (3) March April (1) May (1) June July August September October November December